Maschere viso contro i punti neri fai da te: ricette e consigli

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Per avere la pelle perfetta e rimuovere i punti neri possiamo utilizzare alcune maschere per il viso fatte in casa. Con pochi ingredienti naturali, che spesso troviamo nella nostra dispensa, si possono preparare in casa molte maschere viso contro i punti neri efficaci. Scopri i nostri consigli per eliminare i punti neri in modo naturale ed alcune ricette per preparare in casa una maschera per punti neri fai da te.

I punti neri o comedoni, che di solito si accompagnano a qualche brufolo e sono più frequenti in chi ha la pelle grassa o mista, dipendono da svariati motivi, che spaziano dagli squilibri ormonali ad un’alimentazione inadeguata, dallo stress all’uso di prodotti cosmetici inadatti, e si presentano sempre come un’ostruzione dei pori, che si riempiono di sebo, cheratina e sporcizia.

Il principale responsabile dell’inestetismo è l’eccesso di sebo, che si può contrastare innanzitutto, come è ovvio, combattendo la causa scatenante, ma anche con una pulizia mirata e con i prodotti giusti.

Nonostante si possano trovare in commercio detergenti, creme, sieri, maschere e tonici specifici, sono tante le donne che preferiscono affidarsi al fai-da-te preparando in casa, con ingredienti naturali che in genere è possibile reperire nella dispensa della cucina e in frigorifero, prodotti di pulizia efficaci, biologici e a costo zero.

Ecco qualche semplice ricetta per fare comodamente in casa delle maschere contro i punti neri.

Black mask fatta in casa contro i punti neri

Per preparare la black mask fai da te ccorrono pochi ingredienti:

  • 2 compresse di carbone vegetale,
  • 1 cucchiaino di argilla verde,
  • 1 cucchiaio di miele,
  • 2 gocce di tea tree oil.

Unite l’argilla verde con la polvere di carbone, aggiungette il miele, le gocce di tea tree oil e mischiate bene aggiungendo poca acqua calda fin quando otterrete un composto cremoso ed omogeneo.

Applicate la maschera sul viso e lasciate agire per 15-20 minuti. Rimuovete la maschera con acqua tiepida.

Maschera nera contro i punti neri peel off fai da te

Anche per la maschera nera peel off fai da te occorrono pochi ingredienti:

  • 4 cucchiai di latte,
  • 3 compresse di carbone vegetale,
  • 3 fogli di gelatina o colla di pesce.

Fatte ammorbidire in una ciotola piena di acqua la gelatina o la colla di pesce. Riscaldate il latte. Polverizzate le pastiglie di carbone, mettete il latte in una piccola ciotola, aggiungete la gelatina e mescolate bene. Aggiungette la polvere di carbone e mescolate bene fin che il composto diventa omogeneo.

Applicate la maschera sul viso, lasciate agire per circa 20-25 minuti poi staccate la maschera delicatamente per avere l’effetto pell-off. Sciacquate poi il viso con acqua tiepida.

Maschera contro i punti neri all’aloe

L’aloe è una pianta considerata “miracolosa” per le sue mille proprietà benefiche ed è adatta anche a curare i problemi di pelle.

Per questa maschera contro i punti neri fai da te vi occorrono:

  • miele (1 cucchiaio)
  • gel di aloe (1 cucchiaio, in erboristeria)
  • albume d’uomo (1)
  • farina d’avena q.b.

Amalgamate perfettamente tutti gli ingredienti finché non si sarà formata una “pappetta” che stenderete su viso e collo e lascerete in posa fino a quando non sentirete la pelle “tirare”, quindi rimuovete tutto con acqua calda. Dopo il trattamento, per richiudere i pori aperti, picchiettate un batuffolo di cotone intriso di acqua di rose fredda. Infine stendete un idratante leggero.

Maschera viso per eliminare i punti neri all’ortica

Questa maschera va bene per purificare le pelli grasse con tendenza acneica.

Procuratevi:

  • argilla verde (la trovate in erboristeria)
  • foglie di ortica (una tazza)

Fate bollire le ortiche, lasciate raffreddare, filtrate ed infine frullate il composto ottenuto lasciando da parte l’acqua. Impastate argilla ed ortiche frullate aggiungendo un po’ dell’acqua di cottura, dopodiché mettete sul viso e lasciate per un quarto d’ora. Per sciacquare, utilizzate la tisana all’ortica avanzata

Maschera contro i punti neri al Tea Tree Oil

Il Tea Tree Oil, che trovate in erboristeria, ha un naturale potere disinfettante e purificante (è battericida e fungicida) utilissimo in caso di problemi di pelle.

Procuratevi:

  • gel di aloe (3 cucchiai)
  • miele (2 cucchiai)
  • argilla bianca
  • Tea Tree Oil (4 gocce)
  • camomilla (infuso)

Mescolate prima il Tea Tree Oil con l’Aloe poi, a parte, l’argilla, il miele e la camomilla, dopodiché unite i composti ottenuti. Stendete la maschera sul viso, lasciate in posa per un quarto d’ora e infine sciacquate con la camomilla fredda.

Maschera punti neri fatta in casa alla fragola e succo di limone

Questa maschera, oltre che valida contro i punti neri, i brufoletti e l’untuosità della pelle, è anche, vista la bontà degli ingredienti ed il profumo delizioso, molto gradevole da usare. Il limone inoltre, è noto per le proprietà astringenti, purificanti, disinfettanti e schiarenti.

Vi servono:

  • fragole (4)
  • miele (3 cucchiai)
  • argilla bianca
  • succo di limone q.b.

Mescolate tutti gli ingredienti fra loro dopo aver frullato le fragole e diluite il composto con il succo di limone. Stendete sul viso, lasciate per 10 minuti ed infine sciacquate con del tè verde freddo

Maschera per i punti neri fai da te al basilico

Una maschera viso naturale semplicissima, che non costa nulla, ma davvero efficace contro i punti neri.

Procuratevi:

  • basilico (1 mazzetto)
  • acqua (una tazza)

Fate bollire l’acqua con il basilico dentro e poi lasciate sobbollire per una ventina di minuti circa, dopodiché fate raffreddare. Con un batuffolo di cotone pulite il viso con l’acqua dell’infuso.

Maschera per punti neri al limone

Cosa faremmo senza il limone?

Questo agrume è una vera e propria meraviglia della natura e si può utilizzate in 1000 modi diversi.

Per preparare una maschera contro i punti neri fai da te (la pelle diventerà anche più chiara e luminosa), procuratevi:

  • succo di mezzo limone
  • miele (4 cucchiaini)
  • albume d’uovo (1)

Montate a neve l’albume, poi aggiungete il miele ed il succo di limone. Agitate ed applicate sul viso e sul collo lasciando in posa per una decina di minuti, dopodiché sciacquate con abbondante acqua tiepida.

Maschera viso allo yogurt e cetriolo

Due ingredienti freschi che, mixati fra di loro, lasciano la pelle pulita a fondo, liscia, luminosa ed idratata.

Occorrono:

  • 1 cetriolo
  • 1 yogurt bianco greco naturale
  • menta fresca (qualche foglia)

Lavate accuratamente il cetriolo, tagliatelo a pezzetti e frullatelo nel mixer insieme alla menta, dopodiché mettete il composto ottenuto in un colino e, schiacciando con un cucchiaio, eliminate tutto il liquido presente. Il composto, ormai asciugato, va inserito in una ciotola ed unito allo yogurt. Mescolate ed applicate su viso e collo. Dopo 10/15 minuti rimuovete la maschera aiutandovi con una spugnetta intrisa di acqua tiepida

Maschera contro i punti neri al bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è un passepartout che si rivela di grande aiuto in una infinità di situazioni diverse ed è utile anche per la preparazione di maschere di bellezza.

Contro i punti neri vi occorrono:

  • bicarbonato q.b.
  • acqua distillata q.b.

Preparate una “pappetta” mescolando il bicarbonato e l’acqua ed applicatela sulle parti del viso colpite dai punti neri. Aspettate un quarto d’ora ed infine sciacquate con acqua tiepida. Non utilizzate l’acqua del rubinetto in quanto calcarea.

Consigli utili

Prima di applicare le maschere è consigliato sottoporre la pelle del viso ad un bagno di vapore o sauna facciale per aprire i pori.

Le maschere naturali fai-da-te contro i punti neri qui suggerite, diventano più efficaci se per la loro realizzazione adoperate frutta e verdura biologica, la cui purezza è una garanzia anche per l’epidermide.

Share.

1 commento

Leave A Reply