Maschere viso per pelle secca fai da te: ricette e consigli

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Per avere la pelle perfetta ed idratata possiamo utilizzare alcune maschere per il viso. Con pochi ingredienti naturali, che spesso troviamo nella nostra dispensa, si possono preparare in casa molte maschere viso per pelle secca efficaci. Scopri i nostri consigli per idratare la pelle del viso in modo naturale ed alcune ricette per preparare in casa una maschera per la pelle secca fai da te.

Chi ha la pelle secca, che tende a disidratarsi e a squamarsi con facilità, conosce alla perfezione quella fastidiosa sensazione di “pelle che tira” che peggiora in inverno, quando le temperature rigide, il vento e le condizioni atmosferiche difficili, possono portare ad un vero e proprio disagio cui diventa indispensabile far fronte.

Ma come? Cosa fare?

La pelle secca ha bisogno principalmente di essere idratata e nutrita in profondità oltre che protetta dagli agenti esterni più irritanti, pertanto è indispensabile aiutarla a ripristinare il giusto film idrolipidico che possa poi costituire quella indispensabile barriera protettiva in grado di mantenerla sana, bella e giovane a lungo.

In profumeria e nella grande distribuzione si può trovare un gran numero di cosmetici specifici per la pelle secca, ma molto si può fare anche in casa, da soli, usando gli ingredienti che si trovano nella dispensa della cucina: i risultati sono ottimi, si risparmia e, aspetto di non poco conto, si ha la certezza di utilizzare solo prodotti naturali e bio al 100%, senza sostanze chimiche potenzialmente aggressive e dannose.

Sì al fai-da-te dunque: ecco le migliori ricette di maschere viso per la pelle secca da provare subito.

Maschera viso emolliente alle carote

Questa maschera per il viso è adatta a tutti i tipi di pelle e a quelle secche in particolare, dona una morbidezza ed un nutrimento incomparabili.

Frullate 50 grammi di ricotta fresca con 50 grammi di succo di carota, poi aggiungete 30 grammi di amido di mais e mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Applicate in generoso strato su viso e collo puliti, lasciate in posa per 15/20 minuti e infine togliete la maschera con una spugnetta morbida inumidita e ben strizzata. Sciacquate con abbondante acqua tiepida.

Maschera viso per pelle secca alla panna

I grassi naturalmente contenuti nella panna da cucina non saranno il massimo per mantenere la linea, ma sono una vera e propria cura di bellezza d’urto quando la pelle del viso appare secca e screpolata. Stendetela su viso e collo puliti per 15/20 minuti poi sciacquate con acqua tiepida ed asciugate tamponando con delicatezza. La differenza sarà immediatamente evidente.

Maschera per la pelle secca fai da te alla panna e miele

Si tratta di una facile variante, ancora più nutriente e “pastosa”, della ricetta precedente: mescolate alla panna da cucina un po’ di miele liquido e procedete come sopra indicato: la pelle sarà di seta.

Maschera fai da te avocado e miele

Il miele non ha bisogno di presentazioni viste le sue eccellenti ed accertate virtù nutritive, emollienti e restitutive, ma in unione all’avocado, un frutto ricco di Vitamina E e carotenoidi, i risultati si amplificano incredibilmente.

Preparate un impasto piuttosto morbido ma compatto mescolando un po’ di miele alla polpa schiacciata di un avocado, poi applicate su viso e collo detersi da 20 minuti a mezz’ora. Sciacquate con acqua tiepida e stendete un idratante ricco.

Maschera viso alla banana, olio evo e yogurt

Ecco un mix incredibile per la cura della pelle secca: le proteine, le vitamine e i principi benefici di banana, olio extravergine d’oliva e yogurt, sono davvero miracolosi.

Con l’aiuto di una forchetta schiacciate mezza banana, aggiungete due cucchiai di yogurt naturale bianco e un cucchiaino di olio, amalgamate e stendete su viso e collo puliti.

Lasciate in posa 20 minuti circa, infine sciacquate con abbondante acqua tiepida. Una raccomandazione: non esagerate con il quantitativo di olio, altrimenti sarà difficile togliere dalla cute l’effetto unto/grasso.

Maschera viso fai da te al miele e acqua di rose

Questa maschera è idratante, nutriente e lenitiva, perfetta non solo in caso di pelle secca ma anche screpolata e arrossata (anche dal freddo).

Mescolate in una ciotola un cucchiaio abbondante di miele con un cucchiaio di acqua di rose e formate una morbida crema; stendete su viso e collo e lasciate in posa fino a tre quarti d’ora, infine togliete tutto con una spugnetta inumidita ed abbondante acqua tiepida; la pelle non “tirera” più ed eventuali rossori ed irritazioni saranno notevolmente migliorati.

Maschera viso per pelle secca fai da te all’avocado e cocco

Sbucciate mezzo avocado e frullatelo, amalgamate con un po’ di farina di riso e diluite con acqua di cocco (regolate a occhio la quantità) ed infine unite qualche acino di uva anch’esso frullato (prima togliete buccia e semini). Tenete in posa su viso e collo per un quarto d’ora, infine sciacquate.

Maschera per pelle secca al burro di cocco e burro di karitè

Amalgamate perfettamente 1 cucchiaio di burro di cocco, un cucchiaio di burro di karitè, 1 tuorlo d’uovo e un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, fino ad ottenere un composto omogeneo e della consistenza giusta per essere applicato su viso e collo uniformemente. Lasciate in posa per 20/30 minuti e risciacquate. Questa maschera è molto grassa e ricca di nutrienti, quindi si rivela eccellente quando la pelle è inaridita, screpolata e irritata. Potete acquistare il burro di cocco e di karitè in erboristeria.

Maschera viso per pelle secca fatta in casa latte e burro

Amalgamate un po’ di farina di mandorle con un cucchiaio di burro di cocco, poi aggiungete 1 cucchiaio di latte di cocco e 1 cucchiaio di latte di mandorla, quindi create un composto morbido ed omogeneo. Applicate su viso e collo puliti lasciando in posa 15/20 minuti, infine sciacquate; la pelle sarà morbida e vellutata.

Maschera viso all’olio di Argan e burro di karitè

Amalgamate perfettamente, fino a creare un composto omogeneo, 2 cucchiai di olio di Argan, 2 cucchiai di burro di karitè, 2 cucchiai di burro di Argan e 1 cucchiaino di miele.

Applicate su viso e collo e lasciate agire 15/20 minuti, infine rimuovete tutto con acqua tiepida e, volendo, aiutandovi con una spugnetta morbida inumidita.

Si tratta di una maschera profondamente nutriente e restitutiva, dall’effetto illuminante ed antiage.

Maschera viso fai da te alla panna, burro e miele

Mescolate 1 cucchiaio di panna fresca, 2 cucchiaini di burro, 1 tuorlo d’uovo, due cucchiaini di miele liquido ed un po’ di farina d’avena fino ad ottenere un composto omogeneo; applicate sul viso per 15/20 minuti e sciacquate.

Il trattamento è molto ricco e nutriente, ideale per pelli particolarmente secche, disidratate e bisognose di coccole.

Maschera all’acqua di rose

L’acqua di rose è da sempre un toccasana insostituibile per la pelle, soprattutto se secca e delicata: il potere lenitivo, idratante e rinfrescante di questo prodotto dona una immediata sensazione di benessere e lascia la cute visibilmente più sana, luminosa e splendente. Amalgamate un po’ di farina d’avena con un po’ di acqua di rose, 3 cucchiai di gel di Aloe, 2 gocce di olio essenziale di rosa mosqueta e due cucchiai di olio di mandorle dolci, dopodiché applicate il composto su viso e collo lasciando agire per 15/20 minuti, infine sciacquate con acqua tiepida.

Maschera viso per la pelle secca fai da te all’avena

Frullate mezza pesca abbastanza matura ed unitela ad un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e ad un po’ di farina d’avena amalgamando fino ad ottenere un composto omogeneo ed applicatelo su viso e collo puliti lasciando in posa 10/15 minuti, infine sciacquate.

La pelle resterà idratata a fondo ed avrà un aspetto ed una consistenza liscia e vellutata.

Pelle secca: consigli utili

I trattamenti fai-da-te suggeriti saranno più efficaci se, in caso di pelle secca, seguirete questi consigli:

  • la pelle secca è piuttosto fragile se non curata in modo adeguato, quindi la normale routine di pulizia quotidiana non basta: una volta a settimana o ogni 10 giorni circa, fate una delle maschere che vi abbiamo suggerito;
  • non lavatevi con acqua troppo calda ma preferitela sempre tiepida;
  • proteggete la pelle sia quando fa freddo che quando fa caldo: nel primo caso applicate prodotti capaci di creare una barriera contro gli agenti esterni, nel secondo usate sempre una crema idratante dotata, anche, di filtro solare;
  • utilizzate prodotti di pulizia e per il make-up adatti al vostro tipo di pelle, che deve essere idratata, nutrita e adeguatamente protetta per mantenersi in salute ed esteticamente gradevole;
  • quando l’afa si fa sentire, spruzzate acqua idratante per rinfrescare ed idratare la pelle;
  • proteggete la pelle dal gelo.
Share.

Leave A Reply