Maschere viso contro i brufoli fai da te: ricette e consigli

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Per avere la pelle perfetta e senza brufoli possiamo utilizzare alcune maschere per il viso fatte in casa. Con pochi ingredienti naturali, che spesso troviamo nella nostra dispensa, si possono preparare in casa molte maschere viso contro i brufoli efficaci. Scopri i nostri consigli per eliminare i brufoli in modo naturale ed alcune ricette per preparare in casa una maschera per i brufoli fai da te.

I brufoli riguardano principalmente chi ha la pelle grassa o mista: le ghiandole sebacee producono troppo sebo, che ostruendo i pori, determina la comparsa di punti neri (comedoni) e brufoli.

La pulizia quotidiana del viso, da effettuare con prodotti specifici e mai aggressivi, è pertanto fondamentale, poiché, se la cute resta sporca, il grasso tende ad accumularsi e a stratificarsi con conseguente formazione di punti neri che, per via dei batteri, possono infiammarsi e dare origine ai brufoli.

Nei casi più seri, ovvero quando si è affetti da acne e/o dermatite, la cura passa attraverso la visita di un dermatologo, che valuterà la terapia più efficace, ma se il problema è limitato (a tutti noi ogni tanto spunta qualche foruncolo!), bastano buone norme igieniche e trattamenti mirati, in grado di purificare a fondo l’epidermide e asciugare i brufoli in fretta prevenendo le recidive.

In caso di pelle grassa, mista e con brufoli, il fai-da-te è molto indicato: prendete gli ingredienti che vi servono dalla dispensa della cucina e mettetevi all’opera.

Di seguito vi indichiamo le migliori maschere viso contro i brufoli fa-da-te, tutte super economiche, semplicissime da realizzare e realmente efficaci.

Maschera viso per i brufoli fai da te alla senape

La senape è un valido rimedio contro i brufoli perché contiene acido salicilico (non a caso potete vedere comparire spesso questo ingrediente nella composizione di prodotti per la cura e la detersione delle pelli grasse).

Ecco come usarla.

Preparate un decotto con semi di senape e applicate l’impacco (potete servirvi di garze) sulle zone interessate dall’inestetismo per 30/40 minuti, poi sciacquate con un po’ di acqua tiepida.

Maschera viso al bicarbonato contro i brufoli sul viso

Maschera facilissima e praticamente a costo zero ottima per “seccare” i brufoli in poco tempo.

Mescolate perfettamente un cucchiaio di bicarbonato di sodio e un cucchiaio di acqua minerale in bottiglia (quella del rubinetto è quasi sempre piena di calcare), quindi formate una pasta sufficientemente compatta ed applicatela direttamente sui brufoli; fate agire da 15 a 30 minuti al massimo e infine rimuovete tutto con acqua tiepida senza strofinare, poiché potreste irritare la pelle. Per la medesima ragione, asciugate con un asciugamanno pulito in morbida spugna di cotone solo tamponando, senza sfregare.

Trattamento all’aglio contro i brufoli

Meglio di una maschera, questo trattamento all’aglio, potente antibatterico naturale, banale solo in apparenza, può rivelarsi letteralmente micidiale contro i brufoli.

La sera, prima di coricarvi, strofinate con delicatezza 1 o 2 spicchi di aglio sulle parti del viso colpite dai foruncoli e fate agire tutta la notte. Il mattino dopo lavate il viso come sempre.

Trattamento al pomodoro

Il pomodoro è un altro ortaggio amico della pelle e nemico giurato di punti neri e foruncoli: passate una fettina di pomodoro lavata benissimo sul viso insistendo nei punti colpiti dalle imperfezioni e poi sciacquate con acqua tiepida.

Maschera contro i brufoli al pomodoro

Questa invece è una vera e propria maschera specifica per pelli grasse ed acneiche.

Mescolate perfettamente 1 cucchiaio di polpa di pomodoro con 4/5 gocce di succo di limone (meglio se biologico) e, con un dischetto di cotone, tamponate il composto sul viso con particolare insistenza nei punti critici, quindi lasciate agire per 15/20 minuti.

Rimuovete la maschera sciacquando con acqua fredda.

Maschera viso al cetriolo e miele

Con il cetriolo è possibile preparare in pochi minuti una eccellente maschera purificante e rinfrescante utile soprattutto alle pelli grasse e miste.

Prendete un terzo di cetriolo, lavatelo accuratamente e sbucciatelo, quindi frullatelo nel mixer (oppure riducetelo in poltiglia aiutandovi con una forchetta). Unite un cucchiaio di miele liquido e mescolate bene gli ingredienti finché non avrete ottenuto un composto omogeneo e piuttosto denso.

Spalmate la maschera sul viso pulito e fatela agire per 15/20 minuti, infine rimuovete tutto con abbondante acqua tiepida. Sarebbe opportuno eseguire il trattamento una volta a settimana.

Maschera yogurt, limone e Jojoba

Questa maschera combina le virtù purificanti, astringenti, disinfettanti e schiarenti del limone con quelle nutrienti dello yogurt, dando vita ad un mix eccezionale contro i brufoli e tutti gli inconvenienti delle pelli grasse e miste. L’olio di Jojoba (lo trovate in erboristeria), nutre e rigenera.

Prendi una ciotola in vetro ben pulita e versaci dentro, nell’ordine, lo yogurt bianco naturale intero (3 cucchiai), l’olio di Jojoba (1 cucchiaio) e il limone (5/6 gocce), quindi mescola con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Applica sul viso e sul collo puliti e asciutti (evita il contorno occhi) e lascia in posa da 20 a 30 minuti, infine risciacqua con acqua tiepida.

Maschera contro i brufoli fai da te all’argilla verde ventilata

L’argilla verde ventilata, in vendita in ogni erboristeria, è uno degli ingredienti naturali migliori per purificare la pelle ed è perfetta contro comedoni e foruncoli. Le sue proprietà assorbenti inoltre, rendono l’incarnato luminoso e senza l’odioso effetto lucido.

In una ciotola in vetro pulita versa 2 cucchiai di argilla verde ventilata ed acqua tiepida tanta quanta ne serve per formare un composto cremoso e spalmabile, quindi stendilo su viso e collo puliti e lascia in posa per 15 minuti circa. Togli tutto aiutandoti con una spugnetta inumidita e con abbondante acqua tiepida.

Per rendere la maschera ancora più efficace, in fase di preparazione aggiungi 3 gocce di essenza di lavanda, purificante, lenitiva e profumatissima.

Maschera zenzero e rosmarino

Questi due ingredienti tanto apprezzati in cucina per insaporire una grande varietà di piatti, una spezia di origine orientale ed un’erba aromatica tipicamente mediterranea, insieme, costituiscono un binomio di provata efficacia per contrastare i brufoli e detergere a fondo l’epidermide.

Mescolate mezzo cucchiaino di zenzero in polvere e 3 gocce di essenza di rosmarino con 30 grammi circa di yogurt bianco naturale intero, quindi create un composto cremoso e distribuitelo uniformemente su viso e collo puliti (evitate il contorno occhi) e lasciate agire per 15/20 minuti. Sciacquate con acqua tiepida.

Maschera alla papaya

Schiacciate bene, aiutandovi con la forchetta, la polpa di una papaya ed applicatela sul viso ben pulito; lasciate in posa per 20 minuti circa ed infine rimuovete il tutto con una spugnetta inumidita con acqua tiepida.

Se desiderate rendere la maschera anche nutriente ed addolcente, mescolate alla polpa della papaya un cucchiaio di miele liquido.

Maschera per brufoli fatta in casa al Tea Tree Oil

L’olio che si ricava dal cosiddetto Albero del tè ha straordinarie proprietà purificanti, antibatteriche ed antimicotiche, pertanto si rivela estremamente prezioso in caso di pelle grassa, impura e con tendenza ai brufoli.

Versa in una terrina pulita un cucchiaio di farina d’avena, poi aggiungi 1 cucchiaio di yogurt naturale bianco (oppure un po’ di latte scremato) e, infine, 5/6 gocce di Tea Tree Oil (lo trovi in erboristeria). Mescola perfettamente ed applica il composto ottenuto su viso e collo detersi e lascia agire per 15/20 minuti. Sciacqua con abbondante acqua tiepida.

Maschera viso contro i brufoli al limone ed olio evo

Il limone e l’olio extravergine di oliva sono due toccasana per la salute e anche per la bellezza; grazie ad essi, questa maschera svolge una efficace azione detergente, astringente e purificante, ma anche restitutiva, nutriente e protettiva. L’aggiunta del miele inoltre, addolcisce ulteriormente l’effetto del trattamento sulla cute, che resta morbida e liscia.

Mescolate 3 cucchiaini di olio evo, uno o due cucchiaini di miele liquido e il succo fresco (spremetelo all’istante) di mezzo limone (meglio se biologico). Con un pennello pulitissimo stendete la maschera sul viso precedentemente deterso, abbondando dove sono presenti brufoli ed inestetismi e fate agire per 20/25 minuti.

Sciacquate con abbondante acqua tiepida, asciugate tamponando con delicatezza ed applicate un idratante leggero specifico per pelli miste ed impure.

Maschera alla buccia di arance

Quante volte avete preparato una spremuta di arancia ed avete gettato le bucce?

Se avete la pelle grassa/mista/impura con tendenza alla formazione di foruncoli, la prossima volta conservatele ed usatele come base per un’ottima maschera facciale.

Vi occorrono le bucce di due arance (rigorosamente biologiche, non trattate) da far frullare insieme ad un po’ di acqua tiepida; il composto non deve risultare liquido ma denso e cremoso al punto giusto da poter essere applicato su tutto il viso (no contorno occhi). Lasciate in posa per 20/25 minuti, mezz’ra al massimo, infine sciacquate tutto con acqua tiepida.

Maschere contro i brufoli fai da te alla menta e curcuma

Mescolate succo di menta e polvere di curcuma fino a creare una pasta piuttosto densa e compatta, quindi applicatela sul viso pulito ed asciutto e lasciatela in posa per 20/30 minuti. Sciacquate con acqua tiepida.

La presenza del succo di menta, notoriamente rinfrescante e profumato, rende questa maschera, oltre che efficace, anche decisamente gradevole da fare

Maschera viso fai da te all’albume e yogurt

Mescolate perfettamente 1 albume d’uovo, 1/2 cucchiaino di acido pantotenico in polvere (in erboristeria), 1 cucchiaino di solfato di magnesio (in erboristeria) e 4 cucchiai di yogurt naturale bianco; applicate il composto ottenuto sul viso asciutto e pulito, lasciate agire 15 minuti circa ed infine rimuovete il tutto con abbondante acqua tiepida.

Maschera contro i brufoli fai da te alle fragole

Questa maschera profumata e golosa, grazie alla presenza dei semini di fragola, effettua sulla cute un leggero scrub che la rende particolarmente efficace.

Mescolate bene 3/4 fragole abbastanza grandi, 1 albume d’uovo e un quarto di tazza di yogurt naturale bianco, quindi applicate sul viso massaggiando delicatamente ed insistendo nei punti maggiormente colpiti da brufoli e punti neri. Dopo il massaggio lasciate in posa per 10 minuti circa, poi risciacquate.

Maschera-scrub zucchero e limone

Preparate questa maschera/scrub mescolando e facendo amalgamare 1 cucchiaio di zucchero di canna, 1 cucchiaio di succo fresco di limone (meglio se biologico), 1 albume d’uovo e 1 cucchiaio di acido pantotenico in polvere.

Massaggiate con delicatezza su viso e collo puliti ed inumiditi evitando il contorno occhi e labbra, quindi lasciate in posa per una decina di minuti e risciacquate abbondantemente.

Maschera tè verde, aloe e camomilla

Questa maschera svolge una efficace azione detergente e purificante e, grazie alla presenza di camomilla, anche lenitiva, quindi preziosa contro irritazioni ed infiammazioni (brufoli compresi).

Preparatela mescolando 1 cucchiaio di tè verde, 1 albume d’uovo, 4 cucchiai di gel di aloe vera e due gocce di olio essenziale di camomilla. Applicate sul viso asciutto e pulito e, dopo circa 10/15 minuti, eliminate tutto con acqua. Asciugate tamponando delicatamente.

Il trattamento risulta particolarmente efficace nella prevenzione di brufoli, punti neri ed acne.

Maschera mela e limone

Questa maschera purifica e rigenera la pelle a fondo, lasciandola pulita, morbida, luminosa e con eventuali imperfezioni decisamente ridotte. Una raccomandazione: utilizzate solo una mela ed un limone biologici.

Dunque grattugiate la mela con tutta la buccia (dopo averla lavate accuratamente) ed aggiungete il succo di mezzo limone spremuto all’istante. Mescolate fino ad ottenere una “pappina” omogenea e compatta, quindi applicatela sul viso pulito ed asciutto evitando la zona perioculare.

Lasciate in posa per 15/20 minuti e sciacquate perfettamente con acqua tiepida.

Vi consigliamo di leggere anche questi articoli:

Share.

Leave A Reply